Eventi

Dai raduni ai grandi Rallies internazionali.

Monti e mari d'Abruzzo

Data: 
Da Venerdì, 10 Giugno, 2016 a Domenica, 12 Giugno, 2016
Location: 
Abruzzo

Raduno riservato ad Alfa Romeo  scoperte organizzato dall'Alfa Club Val Vibrata in occasione del 50° anniversario del Duetto.

Si è appena concluso il raduno “Mari e Monti d’Abruzzo”, in onore dei 50 anni del “Duetto” organizzato dal Registro Italiano Alfa Romeo e dall’Alfa Club Abruzzo Val Vibrata. E appunto 50 le selezionate vetture partecipanti provenienti da tutta l' Italia.  Vetture brillanti e di gran successo queste nostalgiche spider Alfa Romeo, simbolo di un periodo felice del nostro paese quando il " saper fare " italiano era riconosciuto ed apprezzato in ogni parte del mondo. 

E quella antica terra d'Abruzzo, la dove, come diceva D'Annunzio, " l'aria respirata delizia come un sorso d'elisir ! " ha fatto da suggestiva cornice al loro raduno lungo le belle strade del litorale abruzzese di Giulianova e sui tornanti che conducono ai borghi medievali di Tortoreto Alto, Nereto, Civitella del Tronto e la imponente invitta fortezza Borbonica, simbolo di eroismo e di fede.

Automobile illustre questa spider Alfa Romeo, prodotta dal 1966 al 1994 in ben quattro serie ed oltre 120.000 esemplari; un pezzo nobile di storia italiana, rappresentata oggi da appassionati di tutto il mondo. E a confermarne eccellenza e prestigio, oltre a splendide  Duetto di ogni serie, si sono visti in Abruzzo anche pezzi davvero storici : da una 6C 1750 Sport del 1929 a numerose Giulietta e Giulia spider, 2000 e 2600 Spider Touring, una rara ed impeccabile Giulia GTC oltre ad alcune delle spider più recenti a trazione anteriore.

“ ... ecco una meta ideale per le nostre spider - ha commentato Stefano d’Amico, presidente RIAR - i lungomari d'Abruzzo, gli stabilimenti balneari e la classica rotonda sul mare con il nostro disco che suona; le strade di montagna e il loro " misto stretto” , tornanti che si ripetono e salgono all'imponente massiccio roccioso; panorami forti e così diversi ma ambedue perfetti per una vettura che ha lasciato tracce importanti nel costume, non solo italiano, degli ultimi 50 anni”.

E come in tutti raduni che si rispettano si sono ricercate anche altre eccellenze di cui l'Abruzzo abbonda : gastronomia, cultura, folklore, storia, natura, .... Tre giorni insomma trascorsi tra amici con la passione delle vecchie e nuove Alfa Romeo, un marchio radicato nel cuore di ogni vero sportivo, uno dei brand automobilistici più conosciuti ed amati che proprio in questo mese lancia sul mercato la nuova Giulia, il modello sul quale sono puntate le aspettative per il rilancio mondiale del marchio del Biscione.

( In allegato Programma )

ALFAROMEO
Questo sito non utilizza cookie di profilazione, ma solo cookie tecnici propri e di terzi, anche legati alla presenza dei social plug-in.
Per saperne di più e disabilitare tutti o alcuni cookie cliccare qui.
Proseguendo la navigazione senza modificare le impostazioni o cliccando su "Accetto" si acconsente all’uso dei cookie.
Accetto
X